Addio Pino

Anche se con ritardo non posso non dedicare un post in questo mio modesto blog alla memoria di un uomo che tanto ha contribuito al diffondersi della cultura salentina. Credo fermamente nell’importanza e nella validità delle mie radici, disprezzo al massimo chi mercifica o segue semplicemente la moda, finchè dura, salvo poi “girare lu culu” e seguire come un caprone le nuove tendenze.

Salento non è solo un pezzo di terra fra due mari, non è solo il sud della Puglia: Salento è cultura, stile di vita, musica, tradizioni. Salento è storia. E se ora sento così forte il mio legame per questa terra da sogno è anche per chi questa passione, quest’amore, è riuscito a infondermelo, con la sua musica e il suo ritmo incalzante.

Grazie Pino

Alcuni link per approfondire:

sito ufficiale

i funerali

un ritratto dell’uomo

Questa voce è stata pubblicata in salento e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Addio Pino

  1. M.M. ha detto:

    Bello l’articolo.
    Ciao indimenticabile Zimba

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...