[How-to] Giocare con Linux: Parte 1: installazione driver video

Quello che mi appresto a scrivere è il post più impegnativo da quando ho aperto il Blog🙂

Uno dei problemi del pinguino è la carenza di giochi validi per questa piattaforma. Per fortuna tramite Wine è possibile eseguire programmi (e quindi anche giochi) windows direttamente da Linux, permettendo così di giocare ai propri titoli preferiti anche sotto la proprio adorata distro.

Per farlo è necessario installare wine, possibilmente la versione più aggiornata, oltre ai driver per la propria scheda video e alle librerie grafiche directx.

La procedura è abbastanza lunga (tanto è vero che ho diviso questa guida in tre parti), ma se avrete la pazienza di seguirmi sarete premiati da risultati tipo questo che vedete nella schermata qui sotto🙂

Sam & Max - prima stagione goduriosamente su Linux

DISCLAIMER: Le informazioni di seguito riportate sono prese da altri siti, tradotte, raggruppate e testate sulla mia Linux-box. Sebbene i siti in questione siano più che attendibili, non posso garantire che quanto riportato funzioni correttamente su tutti i computer. Insomma, usatele a vostro rischio e pericolo😀

Il primo passo da fare è installare i driver più aggiornati per la propria scheda video. Per farlo in modo semplice e indolore ci viene incontro Envy dell’italianissimo Alberto MIlone. Il programmatore è italiano ma le istruzioni sono scritte in inglese (…), quindi vediamo un po’ di riepilogare il tutto nella nostra madre lingua:

Cos’è Envy?

Envy è un’ applicazione per Linux che riconosce automaticamente la tua scheda video (solo per modelli ATI e NVIDIA) e installa i driver opportuni prelevandoli direttamente dal sito dei produttori. Il programma consente anche la configurazione automatica di Xorg. Può essere usato direttamente da GUI (interfaccia grafica) oppure da console.

Sul sito del programmatore sono disponibili pacchetti per distribuzioni Debian derivate (Ubuntu, Linux Mint e Debian stessa), gli utilizzatori di altre distro si dovranno adattare ad utilizzare i sorgenti, non dovrebbero comunque avere visto che il tutto è scritto in Python + PyGTK.

Le istruzioni per installare il tutto sono disponibili nelle FAQ, prima di installarlo accertatevi di avere abilitati i repository universe e multiverse (nel caso utilizziate ubuntu). Se non sapete come fare date un occhiata qui.

Una volta installati i driver controllate che l’accellerazione 3d sia abilitata digitando da terminale

glxinfo | grep rendering

se vi risponde

direct rendering: Yes

è tutto apposto. Nel caso di scheda grafica ATI potete configurarla dall’ATI Catalyst Control Center, cercatelo nel vostro menù.

Se tutto è andato a buon fine passa a leggere la seconda parte della guida in cui vediamo come installare Wine.

Cheers

Questa voce è stata pubblicata in informatica, linux e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a [How-to] Giocare con Linux: Parte 1: installazione driver video

  1. Pingback: [How-to] Giocare con Linux: Parte 2: installare Wine « La concoide

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...