Rhythmbox risolvere il problema della lunghezza indefinita dei brani

Che titolone! A volte non è per nulla facile sintetizzare🙂

Bando alle ciance, il problema è il seguente: ascoltando la mia fantastica libreria di Pizzica stamattina ho notato che per alcune canzoni il mio lettore musicale preferito che-per-scriverne-il-nome-devo-necessariamente-fare-un-copiaincolla (Rhythmbox) non mi indicava la lunghezza in minuti dei brani, inoltre non era possibile saltare a metà brano utilizzando l’apposita barra.

Una ricerca su google si è rivelata infruttuosa, ho deciso quindi di sfruculiare fra i permessi dei miei mp3 e ho notato che alcuni di loro erano eseguibili…

Togliendo questo attributo (totalmente inutile per dei file musicali che possono solo essere letti e, al limite, tagliati/modificati) il problema si è risolto e Rhythmcoso a ripreso a riconoscerli regolarmente.

Tutto contento ho ripreso l’ascolto… bellu ci balla!!!!

Questa voce è stata pubblicata in informatica, linux, mini guide e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Rhythmbox risolvere il problema della lunghezza indefinita dei brani

  1. andrebask ha detto:

    Avrai fatto copia incolla ma sei riuscito a sbagliarlo!😄
    si scrive Rhythmbox

  2. nicomede ha detto:

    Vero! Ho scritto il nome su Google e visto che non me l’ha corretto ho pensato fosse giusto!😀
    Grazie per la segnalazione!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...